NAVIGATION

giovedì 19 luglio 2018
Territorio

Valle Imagna, arte storia e turismo: una valle ricca di natura, architettura e tradizioni

Your Lead Paragrpah goes here

La Valle Imagna: una valle piena di bellezze storiche, ambientali e artistiche. Seilatv, in una puntata di Noi siamo qui, racconta la Valle Imagna nel video Valle Imagna arte storia turismo.

Un viaggio di un’ora che mostra i luoghi più belli e significativi, ma anche le varie realtà valdimagnine locali.

Valle Imagna arte storia turismo: la valle in un video

In un video realizzato per Seilatv nel 2016, si raccontano e mostrano luoghi significativi e storici della Valle Imagna, a partire dai tesori romanici degli Almenno. 

Architetture antiche e preziose sono la Chiesa di San Giorgio, la Madonna del Castello e San Tomé, chiesa a pianta circolare. Tesoro del romanico è anche la Chiesa di San Nicola, che ospita al suo interno un organo Antegnati, e che è stata inserita nella lista dei Luoghi del Cuore del FAI.

Prima dell’arrivo dei frigoriferi, ci si doveva ingegnare per poter conservare il cibo: a questo proposito, la Ghiacciaia di Amagno a Strozza è una testimonianza preziosa di conservazione delle derrate.

Il racconto continua a Fuipiano Imagna, nella contrada di Arnosto, sede dell’antica dogana, frontiera tra la Serenissima Repubblica di Venezia e il ducato di Milano. Nella Chiesa di Arnosto troviamo una pala realizzata da Francesco Quarenghi, nonno del noto Giacomo Quarenghi, architetto alla corte degli zar russi.

La Valle Imagna è inoltre una terra fortemente religiosa. L’edificio religioso più significativo è senza dubbio il Santuario della Cornabusa, costruito all’interno di una grotta naturale. Il Santuario era un luogo molto caro a Papa Giovanni XXIII, che l’ha definito il più bello, perché costruito da Dio e non dagli uomini”.

Realtà locali che valorizzano la Valle Imagna

Non solo bellezze naturali e edifici storici, ma anche realtà locali. Dall’Hotel Miramonti alle Terme di Sant’Omobono alla BibliOsteria Cà Berizzi, biblioteca e osteria unica nel suo genere.

La tradizione artigianale del legno continua a Mazzoleni insieme a Mauro Dolci, mentre il fotografo Dimitri Salvi ci regala scatti emozionanti delle nostre zone. Il progetto Per Antiche Contrade crea un connubio tra le contrade dei nostri paesi, lo spettacolo e la musica.

La cooperativa Il Tesoro della Bruna produce formaggi di qualità allevando la Bruna, una razza di vacca che si adatta bene all’ambiente valdimagnino. Tra i formaggi troviamo lo stracchino, che è stato chiamato così perché realizzato con latte munto da vacche stracche (ovvero, stanche).

Qui abbiamo inserito il video completo: buona visione!

Se ve lo siete perso, qui potete invece vedere il video riguardante Fuipiano Imagna.

Top