NAVIGATION

Benvenuto!

Benvenuto in Vallimagna.com, portale dedicato alla Valle Imagna.

Qui potrai trovare eventi, promozione culturale, approfondimenti, informazioni e notizie di vario genere che ti faranno di conoscere e apprezzare ancor di più la Valle.

Il tutto a portata di click e di semplice navigazione!

L'idea

Diventa inserzionista

Contatti

mercoledì 21 febbraio 2018
Cultura

Il teatro Ideal a Sant’Omobono, gestito con entusiasmo dai giovani

Your Lead Paragrpah goes here

Il teatro Ideal, situato a Cepino, frazione di Sant’Omobono, è luogo di svago per i valdimagnini. Ora è gestito da una commissione di ragazzi della valle, che con impegno e volontà vuole ridare vita alla struttura.

Le origini del Teatro Ideal: il cinema

Il teatro Ideal è stato fortemente voluto dalla parrocchia di Sant’Omobono negli anni ’70, come centro di aggregazione giovanile in cui la comunità poteva godersi film.

Per lungo tempo, infatti, il Cineteatro Ideal ha proiettato pellicole cinematografiche, ma negli ultimi anni le cose sono cambiate. La gestione di una sala cinematografica, con le relative spese e licenze, è complessa. Si preferisce dunque dedicar più spazio al teatro, alle compagnie dal vivo che fanno divertire ed emozionare il pubblico.

teatro ideal sant'omobono terme

La commissione dei giovani

L’idea di creare una commissione di giovani che potessero far vivere nuovamente il teatro è di Don Antonio Locatelli, parroco di Cepino. Il Don ha voluto riunire in gruppo di giovani appassionati che potessero impiegare tempo ed energie nel teatro.

A far parte di questa commissione troviamo Samuele Salvi, Gabriel Manzinali, Marco Previtali e Omar Brumana, con il supporto dell’elettricista Gianfranco Manzinali e di Alfredo Salvi per la contabilità. Ogni due mesi la commissione si riunisce per pensare a nuove idee e discutere i progetti da mettere in atto.

Il primo ostacolo da affrontare è stato quello di apportare miglioramenti strutturali al teatro, investendo nella sua ristrutturazione. La commissione ha infatti sostenuto alcune spese, sistemando l’impianto luci: ora nel teatro ci sono 16 fari led, sostenuto da una struttura “americana”, ancorata al soffitto.

Ma le spese non sono concluse. I ragazzi sono in cerca di sponsor, che possano supportarli nei loro progetti.

Gli spettacoli a teatro

Non solo sponsor e investitori: le porte della commissione sono aperte a chiunque desideri farne parte, proponendo nuove idee e modi in cui il teatro, di 400 posti, possa essere impiegato.

Particolarmente amata è la rassegna dialettale che tutti gli anni attira un gran numero di spettatori. Numerose compagnie teatrali calcano il palco del Teatro Ideal, provenienti sia dalla Valle Imagna sia dalle altre province bergamasche. Le compagnie che maggiormente colorano l’atmosfera dell’Ideal sono la Compagnia Ideal, che propone spettacoli in dialetto, e la Compagnia IdealDreams, composta da bambini e ragazzi che cantano e ballano nei musical.

Il teatro è aperto a qualsiasi spettacolo, dalle rassegne in dialetto, alle serate musicali, agli spettacoli dei CRE e delle scuole. La commissione ha deciso di renderlo disponibile anche a convegni e conferenze.

La vera sfida è quella di riuscire a catturare l’attenzione dei valdimagnini, presentando proposte che riescano a fare breccia nel cuore di un pubblico poco abituato ad andare a teatro.

Per poter conoscere come affittare la struttura e proporre collaborazioni, è possibile consultare il regolamento e contattare la commissione sulla pagina Facebook del teatro o al 035-851088.

Top