NAVIGATION

Benvenuto!

Benvenuto in Vallimagna.com, portale dedicato alla Valle Imagna.

Qui potrai trovare eventi, promozione culturale, approfondimenti, informazioni e notizie di vario genere che ti faranno di conoscere e apprezzare ancor di più la Valle.

Il tutto a portata di click e di semplice navigazione!

L'idea

Diventa inserzionista

Contatti

sabato 19 agosto 2017
Territorio

Alla Bibliosteria di Corna Imagna la rassegna ‘Cucina delle Alpi’

Your Lead Paragrpah goes here

La Bibliosteria Ca’ Berizzi di Corna Imagna organizza ‘Cucina delle Alpi’, una serie di incontri volti a riscoprire il legame con il paesaggio, la gastronomia e la cultura dei paesaggi alpini. La rassegna è organizzata in collaborazione con il Centro Studi Valle Imagna e il Festival del Pastoralismo e vedrà la presenza di realtà agricole dell’arco alpino.

Cucina delle Alpi: conoscere i prodotti alimentari alpini

Nel corso della rassegna verranno fatte conoscere diverse realtà nel mondo della produzione e commercializzazione di prodotti agroalimentari alpini. I vari ospiti racconteranno le loro storie e faranno assaggiare i prodotti tipici delle loro terre. La rassegna verrà poi divulgata attraverso un libro sul cibo e sulle tradizioni agro-alimentari delle regioni alpine.

Sabato 4 marzo 2017: Valsugana e Lagorai (Trentino)

La prima data della rassegna tratterà la cucina tipica del Lagorai e della Valsugana, regioni montane del Trentino. L’ospite sarà Luigi Montibeller, che racconterà della biodiversità delle sue zone, ricche di pascoli e pastori. Latte, formaggi, burro di malga, porcini del Lagorai e polenta di mais Spin sono alcuni dei piatti che presenterà.

Sabato 18 marzo 2017: Alta Valsesia (Piemonte)

L’incontro farà fare un tuffo nel passato: verranno serviti portate risalenti al Quattro-Cinquecento, quali toma e salagnun e mocette e lardo con miacce. Il tutto è servito con vini d’accompagnamento provenienti dai colli novaresi.

Sabato 1 aprile 2017: Territorio del Gemonese (Friuli)

Il Gemonese, area del Friuli alle pendici delle Prealpi Giulie e all’imbocco della valle del Tagliamento, è un luogo di passaggio segnato dall’incontro di piatti e sapori diversi. Portate particolari sono il Pan di sorc e il Formaggio di latteria turnaria.

Sabato 24 aprile 2017: Valle del Fersina (Trentino)

La valle del Fersina-Berstol, nel Trentino Orientale, è caratterizzata dalla presenza della minoranza linguistica Mòchena. La cultura legata al passato teutonico si riflette anche nel campo gastronomico, con prodotti tipici quali i kuckeler e i kròpfen (ravioli di crauti e riso).

Sabato 29 aprile: Valle Stura di Demonte (Piemonte)

La valle Stura di Demonte è la terra della pecora sambucana. Caratteristico della gastronomia della valle è l’agnello sambucano, ma anche il formaggio la toumo, con salumi e paté.

Gli incontri di Cucina delle Alpi

Ciascun incontro si divide in due momenti: alle 18:00 verranno presentati gli ospiti e la loro attività, mentre alle 20:00 si svolgerà la cena a base dei prodotti agroalimentari dell’area in questione.

Il costo di ogni cena è di 30 euro. Chi partecipa a tutte e cinque le serate ha diritto a una cena gratuita; chi partecipa ad almeno quattro serate avrà un volume omaggio dal Centro Studi Valle Imagna.

Per prenotazioni, chiamare il 366 546 2000 o inviare una mail a info@caberizzi.it.

La rassegna è realizzata in collaborazione con Libera associazione pastori e malghesi del Lagorai, Telve (TN); Ecomuseo della Pastorizia di Pontebernardo, Pietraporzio (CN); Ecomuseo delle acque del Gemonese, Gemona (UD); Associazione culturale Schratl, Palù del Fersina/Palai en Berstol (TN) e Associazione Gruppo Walser Carcoforo, Carcoforo (VC).

 

Top